PER LA LIQUIDAZIONE DELLE SPESE GIUDIZIALI A FAVORE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE RAPPRESENTATA DAI PROPRI FUNZIONARI SIA APPLICA LA TARIFFA VIGENTE (O I PARAMETRI) DEGLI AVVOCATI RIDOTTA DEL VENTI PER CENTO

Descrizione

    V.A. propone ricorso, affidato a quattro motivi, per la cassazione della sentenza indicata in epigrafe, con cui la Commissione Tributaria Regionale della Campania aveva accolto l’appello dell’Agenzia delle entrate avverso la sentenza n. 9396/2015 della Commissione Tributaria Provinciale di Napoli in accoglimento del ricorso proposto avverso avviso di liquidazione di maggiore IVA con applicazione dell’aliquota ordinaria del 10% in luogo di quella agevolata del 4% in conseguenza della revoca delle agevolazioni fiscali applicate all’atto di compravendita immobiliare a causa del successivo trasferimento dell’immobile prima del decorso del quinquennio; l’Agenzia delle entrate si è costituita al solo scopo di partecipare all’udienza di discussione.

Specifiche

    Data: 14 Settembre 2021
    Download: Bisogna accedere per scaricare il contenuto.