Fondo Vittime della Strada: è escluso ogni automatismo fra la mancata presentazione della denuncia di sinistro e il rigetto della domanda. Cass. VI Sezione Civile, ordinanza n. 18097 del 31 agosto 2020

Sinistro stradale: anche se il conducente non è abilitato alla guida è comunque risarcibile il trasportato-proprietario. Sono nulle le clausole di esclusione della garanzia nelle polizze assicurative perché contrarie a norme di rango comunitario. Cass. VI Sezione Civile, ordinanza n. 13738 del 13 febbraio - 3 luglio 2020

Non si configura il concorso di colpa per chi procede, anche se a velocità elevata, nel senso di marcia. È responsabile chi invade la corsia opposta. Cass. VI Sezione Civile, ordinanza n. 19115 del 15 settembre 2020

FORMULARIO

Separazione e divorzio - Assegno di mantenimento - Disposizione modale

Separazione e divorzio - Delibazione sentenza ecclesiastica - Annullamento della Sacra rota ottenuto dal marito - Marito che non aveva mai voluto figli né aveva mai creduto nell'indissolubilità del matrimonio - Prova che la moglie conoscesse il suo pensiero - Carenza

Separazione - Divorzio - Assegno di mantenimento - Coniuge e figlio - Addebito - Vizio di omessa pronuncia - Sussiste

Regolamento (UE) n. 1259/2010 - Cooperazione rafforzata nel settore della legge applicabile al divorzio e alla separazione personale - Norme uniformi - Articolo 10 - Applicazione della legge del foro

Divorzio - Assegno di mantenimento al figlio - Garanzia del tenore di vita goduto prima della separazione dei propri genitori - Assegno divorzile all'ex coniuge più debole economicamente

Corte di Cassazione, Sezione 3 civile Sentenza 8 luglio 2020, n. 14247

Corte di Cassazione, Sezione 3 civile Ordinanza 9 luglio 2020, n. 14595

Corte di Cassazione, Sezione 2 civile Sentenza 28 luglio 2020, n. 16045

Malattia professionale - Malattia conseguente al mobbing - Tecnopatie causate dall'attività svolta - Rischio specifico e rischio improprio - Rilevanza - Indennizzabilità da parte dell'Inail - Sussiste - Onere della prova del nesso causale - Necessità

Mobbing - Inquadramento superiore - Dipendente istituto bancario - Risarcimento danno - Onere di allegazione e probatorio - Personalizzazione del danno morale - Profili di concreta riferibilità e inerenza all'esperienza personale specifica e irripetibile - Rileva la lesione di interessi che assumano consistenza sul piano del disegno costituzionale della vita di una persona

Pubblico impiego - Assistente medico ospedaliero - Atti illegittimi - Comportamento vessatorio - Mobbing - Demansionamento - Risarcimento del danno - Persecutorietà , pretestuosità, gratuità - Insussistenza

Impiego privatizzato - Mobbing - Job rotation - Ricorso per cassazione - Censure inammissibili

LAVORO ED OCCUPAZIONE - MOBBING

Articolo 40 Disposizioni in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e del cyber bullismo

Disciplina degli interventi regionali in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e cyber bullismo - Finanziamenti dei progetti presentati da associazioni di volontariato e di promozione sociale iscritte nel registro regionale del volontariato. - Questione di legittimità costituzionale: art. 4 della legge della regione Basilicata 30/11/2018, n. 43. - Non fondatezza

L.R. 32/2018 - Criteri e modalità per l'erogazione dei finanziamenti per gli interventi di prevenzione e contrasto ai fenomeni di bullismo, cyberbullismo, sexting e cyberpedofilia, per l'anno 2020